FIASP 2groupama70 3ivv70 4ivv eruopa70 5tafisa70

resoconto eventi

 

Domenica 16 febbraio con appuntamento podistico in provincia di Venezia. A Trivignano si è svolta la 22°ma edizione della “Marcia dell’Arcobaleno”, non competitiva con organizzazione a cura dell’Associazione Polisportiva Arcobaleno in collaborazione con Uisp Venezia e marcia Fiasp. Ritrovo di gruppo ore 7:30. Presenti Andrea, Fabio, il Gianni con Tecla e la Valentina. Si aggregano direttamente in loco  Luca, Alessandro, Alberto, Roberto “il Ciuffo”, Gianni con Mariagrazia, Martina, Carlo. Oggi assenze di lusso. In particolare quella del Prescelto, impegnato nella scalata a piedi nudi dello Zoncolan con zavorra da 35 kg sulle spalle. Obiettivo dichiarato è rodare la gambina di fronte all’imminenza degli impegni primaverili. Pure il maestro Vittorio si da alla macchia, anch’egli impegnato in località non ben precisata con allenamenti mirati per ritrovare la forma passata e per riprendersi il ruolo di leader del gruppo. Giornata quasi primaverile con cielo sereno e temperatura intorno ai 7 °C. Iscrizione con premio (confezione di arance siciliane) e via alla vestizione. Evento che ha proposto cinque possibili percorsi di 5 km, 10 km, 15 km, 21 km e 30 km. Partenza prevista per le 8:30 in punto. La sola Mariagrazia va il lungo producendosi in una passeggiata di salute a lei tanto cara. Tutti gli altri decidono per i percorsi minori. Alla partenza gli atleti prendono direzione verso via Gatta a nord di Zelarino. Da qui si inverte la rotta direzione ovest verso Martellago fino a transitare al Parco Laghetti di Martellago e quindi rientrare in quel di Trivignano. Ristori tutti ben forniti ed all’altezza della situazione. Dato il periodo carnevalesco non sono mancate le tradizionali fritelle, torte casereccie. Nel ristoro finale somministrata pure dell’ottima pasta e fagioli giusto per reintergare i sali perduti. Voto alla corsa e all’organizzazione 8. Alla prossima.   

G.P. Capiteo

FIASP 2groupama70 3ivv70 4ivv eruopa70 5tafisa70