FIASP 2groupama70 3ivv70 4ivv eruopa70 5tafisa70

“Ripartiamo Insieme - 17ª Corri Viadana”

“Da soli possiamo fare così poco; INSIEME possiamo fare così tanto” Un territorio che si rialza e guarda avanti 

Questa frase inserita sulle locandine di presentazione della manifestazione “Ripartiamo Insieme 2021” che si è svolta a Viadana il 3-4-5- settembre la dice tutta sulla volontà delle associazioni locali di dare una spallata al Covid 19 che ha colpito gravemente questa zona; ripartendo proprio con una festa che ha riunito alcune associazioni locali. L’Atletica Viadana, sempre in prima fila e attiva sul territorio Viadanese, ha partecipato con l’organizzazione della 17ª edizione della “Corri Viadana” domenica 5 settembre. La manifestazione ludico motoria omologata dal comitato FIASP Mantova ha visto la presenza di 300 podisti provenienti dalle zone limitrofe e da fuori regione che, rispettando il distanziamento previsto dal protocollo sanitario, hanno potuto ritirare il tagliando di partecipazione presso il campo sportivo comunale gentilmente concesso dall’Unione Calcistica Viadana e partire per i percorsi di 6 e 12 km tracciati in golena e sugli argini maestri del fiume Po. Durante l’attesa dei primi arrivi un animatore dell’atletica Viadana ha coordinato i bambini presenti che si sono cimentati in staffette e corsa singola, con lo scopo prima di tutto di farli divertire e poi di avvicinarli a questo sport salutare e di aggregazione. Alla manifestazione per la prima volta erano presenti la ASD Macron Warriors Viadana e gli amici dello Sportabili di Predazzo (Trento) con la speranza che questa esperienza porti ad altre loro presenze sul territorio mantovano. Importanti le parole riportate sul sito web di questa associazione a presentazione dell’evento:

“Un Corri Viadana accessibile è frutto di una comunione d’intenti fra ASD Atletica Viadana e ASD MacronWarriors Viadana, che ha preso piede perché crediamo sia fondamentale prevedere la partecipazione a eventi ludici e sportivi anche alle persone con ogni forma di disabilità, nei limiti del possibile. L’inclusione parte da qui: da opportunità di partecipazione e visibilità, davvero per tutti.

I Macron Warriors, oltre ad essere una prestigiosa realtà sportiva nel territorio mantovano, si sono da sempre posti uno scopo preciso. Promuovere lo sport per giovani con gravi disabilità motorie, per dare loro un’opportunità di riscatto e valorizzazione.

Questo perché per alcuni, la loro disabilità, può essere vissuta come un limite, un motivo di svalutazione e addirittura vergogna. Lo sport è da sempre opportunità per rendere i giovani più forti e più capaci di combattere e superare le avversità della vita, ad affrontare le difficoltà con coraggio e determinazione. Con lo sport, impariamo il valora della dignità. Un evento inclusivo come è quest’anno la Corri Viadana è la prova che le iniziative di sensibilizzazione sui temi della disabilità e di educazione al rispetto che i Macron Warriors portano avanti, trovano riscontro nella sensibilità e partecipazione di organizzatori illuminati come ASD Atletica Viadana

Parole che devono fare riflettere molti organizzatori e sportivi, principi sempre portati avanti e presenti nello statuto FIASP Nazionale ma purtroppo molte volte non seguite preferendo puntare sul numero di partecipanti e non sapendo che questo impegno rende lustro a chi come Atletica Viadana ha organizzato l’evento. Per la cronaca i gruppi presenti sono stati: AVIS Suzzara, Warriors Viadana, AVIS Commessaggio, G.P. Buttarelli Cesole , AVIS Luzzarese ,Avis Novellara e G.P. Runcadello.

Zanetti Paolo

IMG 3661 0 IMG 8771

 

IMG 8778  IMG 8770

      

  • 1

INVITO ALLA MARCIA

EVENTI

AVVISO IMPORTANTE

GRUPPI SOCIETA'

COMITATI

Dove siamo

FIASP 2groupama70 3ivv70 4ivv eruopa70 5tafisa70